Passaggio di Categoria per Cavalazzi e Mongardi

La Sezione Aia Lugo informa del passaggio alla categoria superiore dei giovani associati Alessandro Cavalazzi e Giuseppe Mongardi. “Beppe ed Ale” a partire dal prossimo anno, saranno a disposizione dell’organico di Promozione del Comitato Regionale Arbitri Emilia-Romagna.

Come tutti, anche loro hanno frequentato il corso gratuito per arbitri che ogni anno la sezione di Lugo organizza per l’istruzione e la formazione di giovani che si vogliono mettere in gioco nel mondo del calcio sotto un punto di vista differente.

“Scegliere di diventare arbitri vuol dire impegnarsi a far si che tanti altri ragazzi, possano divertirsi sui campi da gioco, perché senza l’arbitro, ormai tutti lo sappiamo, la partita non si può giocare!”, ha dichiarato il presidente Davide Zaganelli.

Ad oggi il corso è tenuto da Gianluigi Pasi ed Enrico Zaccarini, che attraverso lezioni sul regolamento in presenza ed on line istruiranno i ragazzi che superato l’esame finale, li vedrà alla fine debuttare sui campi dei campionati giovanili. Nessun traguardo è precluso, vieni con noi in serie A. Il corso arbitri è completamente gratuito e possono partecipare ragazzi e ragazze di età compresa fra i 14 ed i 40 anni non compiuti.

I calciatori e le calciatrici tra i 14 ed i 17 anni non compiuti, possono diventare arbitri continuando a giocare a calcio per la propria società di appartenenza. La Sezione di Lugo non resterà con le mani in mano ed organizzerà un nuovo corso arbitri verso la fine di febbraio ed inizio marzo, vi aspettiamo numerosi.


SEZIONE AIA LUGO

SEZIONE ARBITRI DI CALCIO "A.Angelini" di LUGO di Romagna.

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.